Crea sito

Peccato (Beyond the Forest)

1949

Un film di King Vidor. Con Bette Davis, Joseph Cotten, Ruth Roman, Davis Brian. Genere Drammatico produzione USA, 1949 Durata 96 minuti circa.

Rosa Molino – Madame Bovary di una cittadina del Wisconsin sposata a un bravo medico (J. Cotten) – sogna di andare a Chicago, commette un adulterio, un aborto, un omicidio premeditato prima di contrarre una peritonite e morire vicino ai binari della ferrovia, mentre Max Steiner fonde la celebre melodia della canzone “Chicago” di Fred Fisher con i rumori della locomotiva. Tratto da un romanzo di Stuart Engstrand, è un film sotto il segno dell'eccesso, un noir esasperato, dominato dal chiaroscuro (fotografia di Robert Burks), così oltraggiosamente cattivo da diventare buono. (Uno degli slogan di lancio: “Nessuno è buono come Bette quando fa la cattiva!”) 60° film di B. Davis, e l'ultimo per la Warner Bros.

Peccato