Crea sito

Volto di donna (A Woman's Face)

1941

Un film di George Cukor con Joan Crawford, Reginald Owen, Melvyn Douglas, Conrad Veidt, Ossa Massen.Genere Drammatico Produzione USA, 1941 Durata 105 minuti circa.

Dal dramma di Francis de Croisset, già filmato nel 1937 in Svezia da Gustaf Molander con la giovanissima Ingrid Bergman (Senza volto). Col viso deturpato da una cicatrice procuratale quand'era bambina dal padre ubriaco, una ragazza brucia i suoi giorni dedicandosi al male finché un'operazione di chirurgia plastica la riappacifica con la vita. In omaggio a una storia così europea, Cukor cambia stile: fotografia fortemente chiaroscurata, atmosfera quasi gotica (e la presenza di Veidt aiuta), angolazioni forzate. L'apparato figurativo si adegua alla doppia personalità dell'eroina in cui la Crawford s'impegna a fondo.

Volto di donna