Crea sito

Way back home

1931

Un film di Alfred E. Green con Bette Davis, Phillips Lord, Effie Palmer, Frank Albertson. Genere Drammatico produzione USA, 1931 Durata 81 minuti circa.

Un decennio prima a Jonesport nel Maine, il predicatore Seth Parker e la moglie offrirono rifugio al fuggiasco Robbie Turner, che da bambino era stato abbandonato dal padre alcolizzato, Rufe. Mary Lucy Duffy, che era stata bandita dalla sua casa dal padre per aver fatto amicizia con l'allevatore David Clark, sta anche lei vivendo con i Parker, e la sua storia con David attrae l'attenzione dei pettegolezzi locali. Anni prima, la madre di David, Rose era scappata con un estraneo, e quando lei e il figlio illegittimo avevano fatto ritorno a Jonesport, furono evitati dalla gente del paese. Mary Lucy e David decidono di fuggire a Bangor, ma Seth li incoraggia a rimanere, offrendosi di pagare un matrimonio adeguato. Rufe irrompe in casa Parker per rapire Robbie e attacca Mary Lucy quando lei cerca di proteggere il ragazzo. Seth persegue Rufe e Robbie e riesce ad intercettarli prima che salgano a bordo di un treno. Dal momento che Seth non il tutore legale di Robbie, il ragazzo viene mandato in un orfanotrofio, dove aspetta una decisione sul suo futuro. Nel frattempo, Seth fa un sermone alla gente del villaggio sul tema della tolleranza e li implora di accettare Rose e suo figlio e la sua sposa. Robbie torna a Jonesport, essendo stato legalmente affidato alle cure della famiglia Parker.

Way back home