Crea sito

Ringraziamenti e dediche

La realizzazione di questo progetto è stata possibile grazie all'appoggio di persone che da anni assecondano le mie “follie”, vorrei poterle citare tutte ma non avrei abbastanza spazio! È doveroso da parte mia ringraziare tutti coloro che mi hanno aiutato a mettere insieme tutti i pezzi del puzzle che stanno alla base del mio lavoro di ricerca. Senza di loro non sarei mai riuscito a fare chiarezza nel mio infinito mare di idee, di fantasie, di immagini e, ovviamente, cosa prima tra tutte, il mio amore per il Cinema del passato; Il grande Cinema Americano, fatto di attori, di attrici, di movimenti, di espressioni, del bianco e nero, delle luci e delle ombre... fatto di immagini, di divi e di dive... di Stelline grandi e di Stelline meno grandi che compongono la Hollywood classica.

Vorrei ringraziare per il notevole aiuto tecnico, grafico e di design del sito, il mio amico Gianni e la Dottoressa Danila Pacifico senza i quali non sarei riuscito a presentare il lavoro, la mia amica Carla, il cui supporto tecnico e morale mi è stato d'aiuto prezioso per il montaggio dei filmati del sito, la mia amica Simona Remine e la mia amica Dottoressa Letizia Leo, senza le quali non sarei riuscito ad ultimare gli esami prima della tesi, e ovviamente la mia amica Erika Giannella, che ha sempre sostenuto la mia idea di creare un progetto dedicato a due grandi icone del cinema americano, quali Joan Crawford e Bette Davis.

Un grazie di cuore va ai miei amici e colleghi Universitari, Isabella De Angelis, la Dottoressa Anna Dalton e la Dottoressa Susanna Santurri, grazie alle quali ho imparato ad affrontare senza paura questi tre anni per me molto emozionanti ma anche parecchio tormentati...

Un grazie particolare va, inoltre, a tutti i miei amici dello studentato “Ezio Tarantelli”, grazie ai quali ho imparato a sapermela cavare in ogni situazione, anche la più disperata (loro sanno a cosa mi riferisco!).

Un grazie finale va ai miei amici d'infanzia, Maddalena Palmieri, Veronica Altieri, Amina Di Giacomantonio, Nicholas Crescentini, Giorgia Piccini, Irene Remoli, Michael Fantozzi, Sara Norgiolini, Martina Cucchiara, Valentina e Monica Ferlin che ricordo sempre con tanto affetto e il cui sostegno mi ha dato la forza per andare avanti nella vita di tutti i giorni...

Vorrei, invece, dedicare tutto il lavoro da me curato e svolto, alla mia famiglia, ai miei nonni che non ci sono più, ai miei zii adorati (tutti, senza lasciarne uno!) alla mia amica Federica, alla mia amica Giada, a Matteo che è la mia forza costante, alle mie Professoresse del liceo Classico Padre Alberto Guglielmotti, Enrichetta Massera, Mariella Praticò, Cinzia Pascale e Paola Angeloni.

In particolar modo vorrei dedicare questo lavoro a mio fratello Alberto, il quale ha sempre creduto nelle mie capacità, nella mia passione per il cinema del passato e nel mio mondo.

Sperando che le persone da me non citate non vengano a chiedere pegno, ringrazio ancora una volta il mio relatore, il Professor Maurizio De Benedictis e la Dottoressa Fabiana De Bellis che mi hanno appoggiato nel portare avanti questo lavoro.

Dott. Filippo Kulberg Taub
 
Roma, 10/12/2007